fbpx

Lo smaltimento cartucce esauste.

smaltimento cartucce

Lo smaltimento delle cartucce esauste

Lo smaltimento delle cartucce di toner esauste è un vero problema per aziende e professionisti. Perché non possiamo alienarle nei normali rifiuti? Facciamo un po’ di chiarezza.

Gli obblighi di legge

Bisogna obbligatoriamente smaltire e non gettare questi  prodotti secondo particolari regole  in quanto le cartucce a getto d’inchiostro e i toner per le Stampanti laser sono classificati come rifiuti speciali non pericolosi e perciò  pertanto soggetti al trattamento indicato dal D. Lgs. 152/06, classificati dal Codice Europeo Rifiuti (CER) n. 08 03 18.

La Normativa

I D.lgs. 152/06 e 205/10, e successive modifiche, stabiliscono che tutti i possessori di Partita Iva, quindi produttori di tali rifiuti, sono sottoposti all’obbligo di smaltirli correttamente e devono essere in possesso del documento che attesta l’avvenuto smaltimento secondo le modalità previste dalla legge ossia il Formulario Identificazione del Rifiuto (FIR).

Le sanzioni

In caso di trasgressione della normativa si rischia di incappare in sanzioni amministrative da 2.600€ a 15.500€  per rifiuti speciali non pericolosi e da 15.500€ a 93.000€ per rifiuti speciali pericolosi,

In più ci possono essere sanzioni accessorie con la sospensione da 1 mese ad 1 anno per l’amministratore o il responsabile dell’infrazione.         Le sanzioni possono trasformarsi in penali in caso di reato.

Ci pensiamo noi

I toner esausti si possono smaltire all’interno dell’eco box e quest’ultimo deve essere smaltito obbligatoriamente allo scadere dei 12 mesi. E’ necessario ricordare che possono provvedere al ritiro solo i soggetti autorizzati al trasporto di tale materia.

Nuovo servizio

Smaltimento toner e cartucce esauste

Risolviamo il vostro problema dello smaltimento delle tue cartucce esauste fornendo un servizio preciso e a norma di legge.

Rilasciamo ad ogni ritiro  il Formulario Identificazione del Rifiuto (FIR) per dimostrare il corretto smaltimento.

 

 

Non possiamo usare la discarica comunale

Non possiamo conferire le cartucce per lo smaltimento attraverso le discariche comunali in quanto non possono accettare toner esausti dalle aziende o titolari di partita iva. Il Decreto Ronchi infatti classifica i toner usati come Rifiuti Speciali da stampa informatica esausti che non sono assimilabili ai rifiuti urbani e quindi le amministrazioni comunali non sono in grado di effettuare una corretta gestione del rifiuto stesso

  [

Ci pensiamo noi

La  legge individua precisamente chi è il responsabile della gestione del rifiuto, ovvero “chi lo genera con la sua attività   produttiva. In poche parole il responsabile non è il noleggiatore ma bensì l’azienda che stampa e che consuma il toner.

Acquista il servizio

Accedendo al nostro sito dal bottone qui sotto  il nostro sito ,  potrai ordinare e ottenere lo sconto particolare di lancio ottenendo lo sconto particolare di lancio a voi riservato. Riceverai il servizio in due giorni lavorativi dalla stipula del contratto .

OTTIENI LO SCONTO!

 

 

 

 

Per acquistare il servizio di smaltimento dei toner esausti e RICEVERE LO SCONTO inserite i vostri dati e sarete richiamati

dai nostri operatori .